Manuele Canu. Colonial Fashion Show s/s 2020: stile country chic, sapientemente mixato a linee e tagli dal design moderno.

La donna pensata dalla Maison Manuele Canu, per la sua collezione ‘Colonial‘, è poliedrica. Vintage ma al contempo futuristica; iconica e libera;  a metà tra una rock star country e una first lady anni 50’. 

Colonial , come si intuisce dal nome stesso, si ispira ai volumi, agli elementi, agli ornamenti e alle  fantasie,  dell’epoca coloniale Americana.

Manuele Canu è autore di abiti senza tempo, di capi che incorporano fra loro, con maestria, elementi opposti. Le linee sartoriali classiche si sposano con tagli futuristici, creando proposte stilistiche interessanti. Sete francesi, lini tessuti a mano e pellami pregiati, vengono accostati ad accessori innovativi, come dichiara lo stesso stilista sui suoi profili social.




Le modelle della Maison, sfilano fiere e libere come i falchi.




Due falchi in volo aprono il ‘Fashion Show‘ in omaggio ai Nativi Americani. Una suadente voce femminile inizia a cantare e suonare dal vivo. Le note della, famosissima, canzone American Pie di Madonna risuonano nella spettacolare location delle QC Terme di Porta Romana.

Si tratta di un’esperienza che coinvolge i cinque sensi. Nulla è lasciato al caso! Le modelle, iniziano a calcare la passerella di vetro, indossando capi di alta sartoria made in Italy, che riflettono una femminilità fiera e potente.

Ma non è tutto, l’evento è anche un modo per presentare e far debuttare la pre-collection maschile del designer. L’esigenza del brand è, infatti quella di rivolgersi all’intero pubblico, attraverso l’offerta di proposte che non parlino solo alle donne, ma anche agli uomini.

La cura dei particolari e uno stile unico, alla base del successo di un brand in evoluzione, che suggella la notorietà con l’apertura del suo primo showroom milanese.

Manuele Canu
Photo credits: @maison manuele canu

Apre nella prestigiosa location di Via della Spiga il primo atelier Italiano della Maison Manuele Canu.

Presso il punto vendita sarà possibile acquistare i magnifici abiti della collezione pret a porter s/s 20′ e di usufruire, dell’esclusivo servizio su misura, di creazione di capi di haute-couture, personalizzati in base alle esigenze della clientela. 

Se l’articolo vi è piaciuto e volete saperne di più sulla Maison, non vi resta che continuare a sognare visitando i profili social dello stilista. Spettacolari scatti vi attendono!

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *